Campionato Lombardo Assoluto Strada 2019

Provezze (BS), 14 Luglio 2019

Si è conclusa con l’organizzazione a cura del CSI, la quinta edizione del Campionato Lombardo Assoluto Strada 2019, challenge in quattro prove, una per ogni Ente/FCI operanti in Lombardia, che premia i migliori atleti Regionali, al di là dell’Ente/FCI di appartenenza, e che nelle intenzioni dei dirigenti Regionali di Federciclismo e degli Enti con lei convenzionati, dal 2020 dovrebbe diventare l’unico titolo assegnato: prima della fine della corrente stagione, verrà definito il format e verranno presi i relativi accordi, così da evitare quanto successo a inizio 2019, quando per un ritardo nella definizione dei programmi, è stata rinviata al prossimo anno l’unificazione dei vari titoli.

Come nelle stagioni precedenti, anche nel 2019 i titoli sono stati assegnati al termine di quattro prove, con l’esordio a Capriano del Colle (BS) a cura di
Federciclismo, per poi continuare a Offlaga (BS) con la regia di Acsi, passando poi a Godiasco (PV) casa CSAIN, per terminare come detto a Provezze (BS) con la premiazione finale curata da CSI Brescia.

Si sono così laureati Campioni regionali Assoluti Strada 2019 Andrea Menini (GC Varzi CSAIN) nella fascia da 17 a 39 anni, Stefano Fracassi (Bianchi Zanzariere ACSI) nella categoria da 40 a 44 anni, Gianluca Moreni (Team Jollywear LNC ACSI) nella categoria da 45 a 49 anni, Silvano Botarelli (Team Jollywear LNC ACSI) nella fascia da 50 a 54 anni, Enrico Pezzetti (System Cars FCI) nella categoria da 55 a 59 anni, Ettore Manenti (Team Stocchetti ACSI) nella fascia da 60 a 64 anni, Giovanni Terzi (Aurora 98 ACSI) nella categoria da 65 anni e oltre e Adriana Bagnoli (Pedale Godiaschese CSAIN) fra le Donne.

Le maglie ai neo Campioni Lombardi Assoluti sono state consegnate dai dirigenti CSI Brescia capitanati da Fabio Sperlari e dal Consigliere Federale FCI Gianantonio Crisafulli, che ha così portato il saluto del Presidente Federale Renato Di Rocco, a testimoniare l’attenzione che Federciclismo dedica al Settore in sempre maggior espansione, ed un saluto è stato inviato anche dai Responsabili CSAIN Luigi Mantovani e ACSI Elco Volpi, oltreché dal responsabile del Settore Amatoriale della Federciclismo Lombardia Gianluca Londoni.

Formulando le migliori congratulazioni ai neo titolati, diamo appuntamento al 2020, invitando e stimolando i vincitori ad indossare in gara la maglia vinta, unica riconosciuta da tutti gli Enti/FCI operanti in Regione, anche da chi non ha inserito una propria manifestazione nel programma 2019.

Scarica qui la classifica Finale del Campionato Lombardo Assoluto Strada 2019

Gianluca Londoni

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi