Dalmine (BG) Campionato Lombardo Pista 15 Giugno 2019

Dalmine (BG) 15 Giugno 2019

Si sono svolti a Dalmine (BG) i Campionati Lombardi su Pista Master, che sono tornati in programma dopo anni nei quali per gli specialisti dei tondini non era più stata organizzata nessuna gara in  Regione: altra promessa della Commissione Amatoriale che viene realizzata.

Per l’occasione invece l’organizzazione del Team Breviario, in collaborazione con la System Cars di Ambrogio Romanò, ha addirittura raddoppiato l’impegno, inserendo nel contesto di una gara amatoriale anche una prova per la categoria esordienti, dimostrando così come il settore amatoriale, se ben valorizzato, possa essere di reale aiuto al mondo giovanile, smentendo i soliti bene informati che vorrebbero il mondo dei Master come sottrattore di risorse verso quello giovanile, ignorando invece quanto una reale e ben impostata sinergia fra i due settori non possa far altro che bene soprattutto al mondo agonistico.

Le due manifestazione erano incentrate sulla prova dell’omnium, che per quanto ha riguardato la categoria Esordienti si è disputata sommando i punteggi ottenuti dagli atleti nelle tre prove programmate, ovvero la Tempo Race, l’Eliminazione e la corsa a Punti.

Per il settore Master le prove in programma erano i 200 mt lanciati, i 500 mt o il Km con partenza da fermo a seconda della fascia d’età di appartenenza e l’inseguimento individuale nella sessione mattutina, e lo scratch e la corsa a punti in quella pomeridiana.

Fra gli Esordienti il successo finale è andato al pluridecorato Matteo Fiorin (System Cars-Cicli Fiorin) che ha preceduto nettamente Daniel Vitale (Aspiratori Otelli), Simone Gualdi (Gazzanighese), Alessandro Dante (System Cars-Cicli Fiorin), Davide Maifredi (Madignanese Ciclismo) e Andrea Rinaldi (VC Sarnico).

Per quanto riguarda la categoria dei Master il successo nella fascia ELMT-Master1-Master2 è andato a Luca Mangiarotti (Team Breviario), in quella dei Master3-Master4 ad Alessandro Picco (SC Bike Delu Mapei), in quella dei Master5-Master6 a Roberto Dardi (Team Breviario) e in quella dei Master7-Master8-Donne a Fabrizio Fedele (Sc Albonese).

I primi tre Mangiarotti, Picco e Dardi si sono anche laureati Campioni Regionali Federciclismo su Pista, mentre per la fascia dei Master7-Master8-Donne il titolo è andato a Graziano Pantosti (Team Breviario) secondo in classifica, ma primo fra i tesserati FCI Lombardia.

Va così in archivio una bella giornata di sport amatoriale/giovanile, ma non prima dei dovuti ringraziamenti, che vanno al Presidente Federale Renato Di Rocco, al vice Presidente Michele Gamba e al Consigliere Federale Gianantonio Crisafulli per aver reso possibile l’accoppiata amatoriale/giovanile, al Comitato Regionale ed a Fabio Perego in particolare che si è adoperato per rendere disponibile l’impianto di Dalmine, a Pierangelo Davini ed al suo staff che gestisce il Velodromo, al direttore di manifestazione Paolo Pioselli e per ultimi ma più importanti agli sponsor della manifestazione Team Breviario e System Cars, con l’auspicio che il seme gettato possa dare frutti in futuro, magari anche per quanto riguarda il settore strada.

Clicca qui per scaricare gli ordini d’arrivo del Campionato Lombardo Pista

Clicca qui per scaricare gli ordini d’arrivo della Categoria Esordienti

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi