Morimondo (MI) 21 Luglio 2109 Campionato Lombardo Cronocoppie

Morimondo (MI) 21 Luglio 2109

In una calda mattinata di Luglio, si è disputato all’ombra dell’Abbazia di Morimondo il Campionato Lombardo della Cronocoppie, recupero della gara rinviata ad  Aprile per maltempo.

Discreta la partecipazione degli atleti, che non ha comunque inficiato il livello tecnico della manifestazione, che ha visto alla partenza i migliori specialisti della Regione, con al via atleti titolati a livello Europeo e Mondiale.

Stefano Speroni e il Rotary Abbazia di Morimondo, hanno mandato in scena una bella mattinata di sport e divertimento, ricevendo l’apprezzamento dei presenti, che senza l’ormai troppo frequente astio che si registra alla partenza della gare  amatoriali si sono potuti divertire nell’appassionante sfida contro se stessi, alla ricerca del miglioramento dei tempi delle passate edizioni.

Hanno fatto registrare il miglior tempo assoluto Carlo Ferretti ed Enrico Mazzoleni (Sintesi Cycling Team) che con 9 minuti, 46 secondi e 946 millesimi hanno preceduto nella classifica assoluta di 5 secondi la coppia Alessandro Breviario  e Stefano Milesi (Team Breviario): entrambe le coppie appartenevano alla fascia d’età compresa fra gli 81 e i 100 anni, e la coppia del team Breviario si è laureata Campione Regionale Lombarda.

Nelle altre quattro fasce d’età in gara la vittoria ed il relatico Titolo regionale è andata a Mirna Pasetti-Richard Colombo (Bike Team Mandello) nella fascia mista, ovvero composta da un uomo e una ragazza, a Luca Mangiarotti-Manuel Scerbo (Team Breviario) nella fascia al di sotto degli 80 anni, ad Alessandro Picco-Antonio Marcarini (Bike Delu Mapei) nella fascia da 101 a 120 anni e al tricolore crono individuale Salvatore Toscano-Maurizio breviario (Team Breviario) nella fascia oltre i 120 anni.

Al termine degli arrivi, i componenti del Rotary Club Abbazia capitanati dal Dott Stefano Speroni, il Consigliere Federale Gianantonio Crisafulli, il Responsabile della Struttura Amatoriale Lombarda Gianluca Londoni ed il suo collaboratore Cristian Coladangelo, hanno effettuato la premiazione degli atleti, premiando tutte le coppie al via, non prima però di un simpatico fuori programma: ospite della manifestazione è stato il Team Medico del Giro d’Italia, con i Dottori Branca, Tredici e Speroni e l’autista nonché ex professionista e vincitore della Classica di Amburgo Francesco Frattini, che si sono cimentati in un giro del tracciato per puro divertimento utilizzando anche un tandem.

Una simpatica iniziativa che ha dato quel tocco di divertimento in più ad una manifestazione che ha saputo ben interpretare quello che deve essere lo spirito delle manifestazioni amatoriali: DIVERTIMENTO PURO.

Luca Londoni

Scarica qui le classifiche

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi