Berzo Demo (BS) 12 Agosto 2018

Berzo Demo (BS), 14 Agosto 2018

Seconda prova del Trofeo dello Scalatore Lombardo a Berzo Demo (BS)

Questa mattina si è svolta in quel di Berzo Demo, in provincia di Brescia, la seconda prova ciclistica valevole per il Trofeo dello Scalatore Lombardo, che a fine settembre assegnerà le maglie di Campione Regionale al termine delle sei prove in programma.
La gara era inoltre valevole come seconda prova del circuito delle salite Camune denominato “GPM Camuno”.
La manifestazione é stata organizzata dalla società Gnani Bike Team del presidente Gnani Enzo, con il prezioso supporto di numerosi volontari dislocati lungo tutto il percorso a presidio degli incroci.
Al nastro di partenza si sono schierati 80 partenti pronti a darsi battaglia lungo la salita che collega il Comune di Berzo Demo alla località “Plot Campana” in comune di Saviore dell’Adamello, dove era dislocato lo striscione d’arrivo completo di display con i tempi del cronometraggio elettronico.
Purtroppo quest’anno non è stato possibile arrivare in loc. “Fabrezza”, in quanto la sede stradale, a causa delle forti precipitazioni che si sono abbattute sull’alta Vallecamonica nella serata di domenica 5 agosto, è stata interessata da uno smottamento franoso.
Gli organizzatori, di conseguenza, hanno dovuto modificare il punto di arrivo della corsa, accorciando il percorso di circa 1,5 km.
La salita che hanno affrontato gli atleti, in una splendida giornata, presentava una lunghezza di circa 13,5 km con una pendenza media del 7 %, con punte al 12% ed un dislivello totale di oltre 1000 Mt.
Il tracciato di gara ha attraversato tre dei quattro comuni della Valle di Saviore: partenza da Berzo Demo, passaggio per Cevo e arrivo a Saviore dell’Adamello. Qui, a fine gara, i partecipanti hanno potuto ristorarsi con un abbondante Pasta Party prima delle premiazioni finali, che si sono svolte alla presenza dell’Assessore allo sport Boldini Matteo.

Vincitore assoluto con il tempo di 38′ 43″ è stato Bonanomi Stefano della società ASD Team MP FIltri.
Nel settore femminile vincitrice assoluta con il tempo di 45′ 47″ è risultata essere Gandini Sabine Del TEAM Lapierre-Trentino.

I vincitori delle singole categorie sono risultati:
– Categoria unica Woman: Gandini Sabine del Team Lapierre – Trentino;
– Categoria Junior Sport: Rosa Patrik del Team Vertical Sport KTM;
– Categoria Elite Sport: Baccanelli Roberto della Gnani Bike Team;
– Categoria Master 1: Bonanomi Stefano della A.S.D. Team MP Filtri;
– Categoria Master 2: Gnani Enzo della Gnani Bike Team;
– Categoria Master 3: D’Antonio Massimo della Gnani Bike Team;
– Categoria Master 4: Fenaroli Diego della Isolpi Racing Team;
– Categoria Master 5: Vaira Claudio della A.S.D. Sellero Novelle;
– Categoria Master 6: Niglia Michele del Sprint Bike Lumezzane A.;
– Categoria Master 7: Ghirardelli Lorenzo della ASD Team Bardy;
-Categoria Master 8: Gialdini Ruggero del Società 77 Guidizzolo;

Con un grande plauso all’organizzazione si chiude così la seconda prova dello Scalatore Lombardo, manifestazione amatoriale targata Federciclismo Lombardia.
È solo un arrivederci a tutti gli appassionati delle gare in salita a domenica 19 agosto, sempre in Vallecamonica: nel comune di Edolo (BS) andrà in scena la terza prova organizzata dalla Società Polisportiva Edolese.

Fabio Fabiani

Ordini d’Arrivo Berzo-Fabrezza

Classifica Generale Trofeo dello Scalatore FCI 2018

Classifica Generale Gran Premio Salite Camune 2018

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.