Il Trofeo Casati incorona i campioni lombardi e della provincia di Milano

26 settembre 2020, Milano – Sono stati ben 236 i partecipanti alla prima edizione del Trofeo Casati, valido come memorial Clara Casati Colombo, che si è svolto sabato 26 settembre a Rescalda di Rescaldina (Mi). La prova era valida come tappa del Giro di Lombardia – System Cars nonché come Campionato Regionale FCI Strada ed era anche l’ultima delle tre prove per l’assegnazione dei titoli di campione provinciale FCI Milano.

L’anello di 7 km, da ripetersi 11 volte, ha visto dapprima sfidarsi 106 atleti per le categorie M5, M6, M7, M8 e Donne e quindi 130 rappresentati per le categorie ELMT, M1, M2, M3 ed M4.

Nella prima partenza Marcello Tota (System Cars) si è imposto in volata su Alessandro Speroni (Asnaghi Cucine) e Giovanni Dolce (US Legnanese), primeggiando così tra gli M5. Nelle graduatorie di categoria Giuliano Stucchi (Team Marco Bontempi) ha prevalso tra gli M6, Placido Caraci (Zibido San Giacomo) ha vinto tra gli M7, il primo degli M8 è stato Paolo Maria Crugnola (Asnaghi) e Martina Biolo (Sartoria Ciclistica Faema) ha colto il successo nella categoria femminile unica.

Nella seconda partenza la gara è stata risolta da una fuga a tre che ha preso e mantenuto sempre un buon margine sul gruppo. Gianluca Moreni (LNC Jo.We) è stato il primo a varcare la linea del traguardo, seguito da Samuel Mazzucchelli (STM) e dal compagno di squadra Daniele Passi (LNC Jo.We). I tre si sono così imposti anche nelle relative categorie, ovvero M4, M1 ed M2. Nella fascia M3 l’alloro è andato a Luca Dalla Pietà (GC Varzi), mentre tra gli ELMT il primo al traguardo è stato Diego Morzenti (Team Colpack Ballan).

Alle premiazioni erano presenti sia il sindaco di Rescaldina, Gilles Andrè Ielo, che l’assessore allo sport della cittadina milanese, Gianluca Crugnola.
Presente all’evento anche il consigliere federale Gianatonio Crisafulli.

Le classifiche complete della prima partenza sono disponibili qui.

Le classifiche complete della seconda partenza sono disponibili qui.

Le graduatorie di giornata hanno poi assegnato ai tesserati lombardi della FCI il titolo di campione regionale strada, ecco l’elenco di coloro che, al termine della manifestazione, hanno potuto indossare le maglie che hanno premiato le loro prestazione:

ELMT – Diego Morzenti (Team Colpack Ballan)
M1 – Samuel Mazzucchelli (STM)
M2 – Daniele Passi (LNC Jo.We)
M3 – Fausto Zani (Car is over)
M4 – Gianluca Moreni (LNC Jo.We)
M5 – Marcello Tota (System Cars)
M6 – Fabio Ghilardini (Cicli Bettoni Costa Volpino)
M7 – Gaetano Fontanella (Kilometrozero)
Donne – Martina Biolo (Sartoria Ciclistica Faema)

I titoli del campionato provinciale FCI Milano sono invece andati a:

ELMT- Francesco Colombo (Busto Garolfo)
M1 – Nicolò Falcone (Army of Two)
M2 – Alberto Camisasca (System Cars)
M3 – Michele Gangemi (US Legnanese)
M4 – Matteo Bertani (Team De Rosa Santini)
M5 – Ambrogio Romanò (System Cars)
M6 – Elio Colombo (Pedale Senaghese)
M7 – Cosimo Damiano Russo (VC Cassano)
M8 – Carlo Oggioni (System Cars)
Donne – Valentina Zuco (Team De Rosa Santini)

Il Giro di Lombardia – System Cars si chiuderà anticipatamente domenica 4 ottobre con il 21° Trofeo Comune di Misinto, nell’omonima località della provincia di Monza e Brianza, viste le incertezze organizzative per le prove seguenti, originariamente in calendario. Le classifiche aggiornate del challenge sono disponibili a questo link. Le premiazioni si svolgeranno al termine dell’ultima tappa, saranno gratificati i primi cinque classificati di ogni categoria per fascia d’età con oggetti di valore per i primi tre e prodotti alimentari per gli altri.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.