Lissone 2 Aprile 2017 Fixed

Lissone (MB), 2 Aprile 2017

Grande spettacolo a Lissone, in provincia di Monza-Brianza, dove si è tenuta una prima assoluta che ha visto uniti i bimbi della categoria giovanissimi, ai funamboli delle bici a scatto fisso senza freni, le stesse utilizzate in pista, portate per l’occasione sulle strade Brianzole.

Autore del connubio e padrone di casa Enrico Biganzoli e la sua Mobili Lissone, responsabile del settore fixed per la Commissione Amatoriale Lombarda FCI, presente in forze sul traguardo con in testa il presidente Regionale Cordiano Dagnoni, il vice vicario Fabio Perego, il responsabile del settore amatoriale Gianluca Londoni ed i componenti della commissione il Gen. Angelo Giacomino, Gianluca Piazzai e come detto Enrico Biganzoli.

La manifestazione si articolava su tre prove riservate al settore femminile, agli atleti alle prime esperienze nel settore, e a quelli più navigati che già da anni partecipano alle manifestazioni internazionali, prima fra tutte la “mitica” Red Hook.

Agli ordini degli speaker, al ritmo della musica infuocata proposta dai presentatori, partono per prime le atlete della categoria femminile, ed il pronostico più che rispettato: prima a tagliare il traguardo dopo trenta minuti più un giro, risulta essere Paola Panzeri (System Cars- Cinelli- Eurotarget), vera star del settore.

Si avviano poi gli atleti della categoria B, e la vittoria arride al photofinish aa Antonino Fratantonio (G.S. Massì Supermercati) che sulla linea precede pochissimo Paolo Galloni (Green Arrow Project).

Per ultimi partono i big del settore: fra gli atleti al via si anniverano ex professionisti come Davide Viganò e Giorgio Brambilla, ex iridati Master su pista come Giuseppe Ravasio e vere star del settore come Paolo Bravini.

Sovvertendo i pronostici dei presenti che vedevano favorito il brianzolo Davide Viganò, la vittoria va ad Andrea Tincani (North East Coast), che con un attacco perentorio negli ultimi due giri precede lo stesso Viganò (Team Cinelli Krome) secondo ed compagno di colori Alvise Zanasca.

In conclusione si può definire più che positivo l’esperimento realizzato a Lissone, che presto avrà degli emuli in un settore in forte espansione, che Federcilismo sta iniziando a curare con attenzione.

Scarica qui le classifiche di Lissone

   

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.