Successo per la cicloscalata Almenno San Bartolomeo-Roncola!

12 settembre 2020, Almenno San Bartolomeo (Bg) – Più di cento partecipanti hanno onorato al meglio la cicloscalata da Almenno San Bartolomeo a Roncola Alta di sabato 12 settembre, decretando il successo dell’evento promosso dal Team Moretti, valido come seconda tappa del Giro di Lombardia – System Cars, e come 13° Trofeo Bruno Pievani, 9° Memorial Paolo Zenoni e 7° Memorial Claudio Lussana.

La prova, la seconda svoltasi nella provincia di Bergamo dopo la gara di Fornovo del 6 settembre, traccia un chiaro segnale per la ripresa dell’attività ciclista in una delle province più colpite dalla Covid-19, ed è un rinnovato segnale per come sia possibile contemplare anche lo sport nel rispetto ossequioso dei protocolli delle norme anticontagio, magistralmente rispettate grazie al coordinamento del settore amatoriale del Comitato Regionale FCI della Regione Lombardia.

Non ha voluto mancare all’evento Gianantonio Crisafulli, consigliere federale originario delle terre bergamasche, latore di un plauso alla macchina organizzativa condotta dal Team Moretti, con il supporto del Team Breviario e l’esperienza coordinativa di Gianluca Londoni, coadiuvato da Christian Coladangelo e Gianluca Piazzai. Un sentito ringraziamento è stato rivolto anche al Comitato FCI di Bergamo, ed in particolar modo a Claudio Mologni, per la riuscita dell’evento.

Presenti alla manifestazione anche le famiglie Pievani, Zenoni e Lussana, in ricordo dei cari prematuramente scomparsi ai quali è andato un sincero ed affettuoso pensiero da parte di tutti i partecipanti, che con la loro fatica nel corso dell’ascesa verso Roncola Alta hanno reso un omaggio sportivo a tre atleti cui era dedicato l’evento.

Il via è stato dato puntualmente alle ore 15.00 e la gara, valida come Campionato Lombardo della Montagna FCI per le categorie Master in competizione, si è subito infiammata all’abbrivio della salita.

L’ascesa di circa 9 km verso Roncola Alta ha sgranato i ranghi del gruppo e delineato in modo netto le graduatorie delle varie categorie: tra gli ELMT si è imposto Simone Capelli (L’Undici Sarco SC), nella fascia M1 invece ha prevalso Stefano Bonanomi (Team MP Filtri), nella M2 Alberto Moraschini (SBS), nella M3 Jesus Robles (CC Crevillent), nella M4 Davide Carruba (Rampi Club Brianza), nella M5 Fabio Paganelli (Team Breviario), nella M6 Roberto Redaelli (Team Spacebikers), nella M7 Davide Cortesi (GC Città di Treviglio), nella M8 Ruggero Gialdini (77 Guidizzolo).

Tra le donne Alessia Ravasi e Sonia Opi, entrambe del Vanotti Cycle Team, hanno occupato le prime due posizioni assolute, imponendosi nelle rispettive categorie, EWS e W3. La terza piazza è andata a Monica Cuel (Zibido San Giacomo), che si è aggiudicata la vittoria tra le W2. Al quarto posto, prima tra le W1, Elisabetta Riccò (Team Segrate). Alessandra Panza, Valeria Tiburzi e Laura Moretta hanno completato, nell’ordine, la graduatoria femminile.

All’evento erano presenti i reporter Gabriele Gargantini e Paolo Martelli e della rivista “Alvento”, che daranno prossimamente visibilità alla manifestazione e alla sua ottima riuscita sulle pagine della rivista dedicata al mondo del pedale.

Le classifiche complete sono disponibili a questo link.

L’ordine di arrivo ha decretato l’assegnazione della maglia di Campione Lombardo della Montagna FCI di categoria:

Donne unica– Alessia Ravasi (Vanotti Cycle Team)
ELMT – Simone Capelli (L’Undici Sarco SC)
M1 – Stefano Bonanomi (Team MP Filtri)
M2 – Alberto Moraschini (SBS)
M3 – Andrea Colombo (Ciclistica Seregno)
M4 – Marco Foccoli (Flandres Love Sportland)
M5 – Fabio Paganelli (Team Breviario)
M6 – Roberto Redaelli (Team Spacebikers)
M7 – Davide Cortesi (GC Città di Treviglio)
M8 – Ruggero Gialdini (77 Guidizzolo)

La classifica del Giro di Lombardia – System Cars, aggiornata dopo la seconda tappa, è disponibile a questo link.

Il prossimo appuntamento con il Giro di Lombardia – System Cars sarà a Vignate (Mi), con la seconda edizione del Trofeo Effebi a cura del Team Thoro Bycicles, domenica 20 settembre.

Foto: Luciano Moretti (in alto a sinistra) con i campioni regionali della montagna FCI, insieme a Gianluca Londoni, Gianluca Piazzai (in basso a sinistra), Gianantonio Cirsafulli e Christian Coladangelo (in basso a destra)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.