Ufficializzate le date dei Campionati Italiani 2018

Milano, 7 Gennaio 2018

Il recente Consiglio Federale del 21 Dicembre 2017, fra le altre decisioni prese, ha ufficializzato le date dei Campionati Italiani 2018, dove la Lombardia sarà teatro delle sfide più significative.

E’ stata infatti assegnata alla US Legnanese l’organizzazione del Campionato Italiano su strada, che torna così in Lombardia dopo tanti anni di lontananza: la contesa tricolore coinciderà con i festeggiamenti per i 100 anni delle Coppa Bernocchi professionistica, di cui sarà l’anteprima a fine Giugno.

I migliori atleti Nazionali si sfideranno il 23 e 24 Giugno nella cittadina Altomilanese su di un  percorso filante, che darà la possibilità di competere per la maglia tricolore a varie tipologie di atleti, dai passisti ai velocisti, ai corridori completi, con un’organizzazione a livello di una gara professionistica, e da questo punto di vista, la US Legnanese rappresenta una garanzia.

Così come una garanzia è la Valgrigna Cycling Team che solo quindici giorni dopo, l’8 Luglio, organizzerà il Campionato Italiano della montagna, partendo da Berzo Inferiore (BS), per terminare al Passo Crocedomini, dopo un’ascesa di oltre venti chilometri.

Gli amici Bresciani sapranno certamente allestire una competizione degna di un arrivo del Giro d’Italia, come di consueto sanno fare.

La terza sfida tricolore dell’anno in Lombardia, si terrà il giorno 8 Settembre, quando a Lissone (MB) verranno assegnate le maglie tricolori dello scatto fisso, specialità nella quale Federciclismo si è impegnata negli ultimi due anni, e che sta avendo una grande espansione, tanto da richiedere una nuova regolamentazione, che entrerà in vigore col nuovo anno, e che vedrà l’istituzione, oltre che del titolo individuale, anche di quello riservato ai Team, che si svolgerà su più prove: al termine delle prove in programma, il Team vincitore potrà fregiarsi dello scudetto tricolore sulle divise dei propri atleti.

La prova di Lissone, verrà organizzata in abbinamento alla Coppa Agostoni professionistica, e dal momento che nel 2018 a Varese in abbinamento alla Tre Valli Varesine, si disputerà il Campionato del Mondo UCI, nasce così un vero e proprio Trittico Lombardo Amatoriale, caratterizzato da gare di alta caratura e di altissima qualità, adatte a tutte le tipologie di atleti, che caratterizzerà Federciclismo in Lombardia come il faro dell’attività amatoriale.

Oltre alle gare di cui sopra, sta nascendo un Trofeo dello Scalatore, al termine del quale verranno proclamati i Campioni Regionali della montagna, un Giro della Brianza, si riconfermerà il Giro di Lombardia e se si troverà l’accordo, si riconfermerà il Campionato Lombardo Assoluto.

Come dire: fatti e non parole, quelle spesso a sproposito le lasciamo agli altri…

Scarica qui il Regolamento dello Scatto Fisso

Scarica qui le Norme Attuative 2018

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi